Shadow

Condizioni d'uso

Il presente documento include i termini di utilizzo ("Termini di utilizzo") dei siti web www.girovirtual.it e www.girovirtual.com ("Sito") e della piattaforma Giro d' Italia Virtual ("Piattaforma GIV") attraverso i quali il tuo i servizi di accesso, navigazione e abbonamento saranno regolati per lo svolgimento della/e tappa/e virtuale/e ("Tappa/e Virtuale") degli eventi ciclistici ("Servizi") che, da Giro d'Italia Virtual, offriamo.

Navigando sul nostro Sito Web e/o sulla Piattaforma GIV e contraendo i Servizi, accetti le presenti Condizioni d'uso e l'Informativa sulla privacy. In caso contrario, è necessario interrompere immediatamente l'utilizzo del Sito Web e/o della Piattaforma GIV.

GIV Platform è una piattaforma di proprietà di BKOOL, S.L. (“BKOOL”), con CIF n° ESB98125024 e con indirizzo in Calle San Joaquín, 3, las Rozas de Madrid, 28231, Madrid, Spagna, che è ospitato sul dominio di secondo livello www.girovirtual.bkool.com su cui è di proprietà di BKOOL. I nomi a dominio www.girovirtual.it e www.girovirtual.com sono di proprietà della società RCS SPORT S.p.A. ("RCS").

1. Come accedere a Giro d'ItaliaVirtual?

a) Inizio

Per iscriverti ai Servizi Virtuali del Giro d'Italia, devi registrarti sulla nostra Piattaforma GIV, fornendoci il tuo nome, cognome ed email, che saranno trattati in conformità con la nostra Privacy Policy.

Una volta completata la registrazione alla nostra Piattaforma GIV, riceverai una mail di conferma, e successivamente, potrai accedere ed eseguire gli Stage Virtuali pagati e che, al momento della registrazione, sono operativi o che ancora non lo sono come indicato sul nostro Sito Web/Piattaforma GIV. In nessun caso potrai accedere e svolgere uno stage virtuale già svolto. Una volta terminato uno degli Stage Virtuali selezionati, potrai selezionare e pagare gli altri Virtual Stage che non sono ancora iniziati e che desideri svolgere.

Se procedi con l'iscrizione al Giro d'Italia Virtual in fase di prevendita, potrai accedere a tutte le Tappe Virtuali previste nella prima fase del Giro d'Italia Virtual, che saranno indicate sul nostro Sito al momento della consegna ti sei iscritto al Giro d'Italia Virtual.

b) Prezzo

Il prezzo per poter pedalare gli Stage Virtuali sarà indicato con l'IVA applicabile, nel caso in cui il servizio dovesse essere riscosso con questa tassa, questo dipenderà dal paese di origine dell'utente. L'importo indicato come prezzo può essere indicato e pagato in euro, dollari o sterline. Il prezzo può essere soggetto a sconti offerti dal Giro d'Italia Virtual, per il quale sarà Giro d'Italia Virtual a fornire il codice sconto applicabile, se del caso, per ciascuna promozione.

c) Modalità di pagamento

Una volta selezionato lo/gli Stage/i Virtuale/i, dovrai procedere al pagamento del prezzo indicato, che potrà essere effettuato, a tua scelta, tramite:

  • PayPal (Europa) S.à r.l. et Cie, S.C.A. ("PayPal"): per il quale è necessario disporre di un account o registrarsi a PayPal. Le coordinate bancarie che fornisci ai fini dell'effettuazione del pagamento vengono inserite direttamente in PayPal e, pertanto, verranno trattate in conformità alla sua Privacy Policy disponibile all'indirizzo: https://www.paypal.com/es/webapps/mpp/ua/legalhub-full?locale.x=es_ES.
  • Paycomet, S.L "Paycomet": devi inserire il numero della tua carta di credito, la data di scadenza e il CVV nel nostro fornitore di servizi gateway di pagamento. Le coordinate bancarie che fornisci ai fini del pagamento vengono inserite direttamente in Paycomet e, pertanto, saranno trattate in conformità con la sua Privacy Policy disponibile all'indirizzo https://www.paycomet.com/politica-de-privacidad.

2. I tuoi obblighi

Accetti di partecipare al/i Virtual Stage/s scelto in modo appropriato e legale e, in nessun caso, accederai alla Piattaforma GIV o ai Servizi per (i) svolgere attività illegali, contrarie alla buona fede e all'ordine pubblico ; (ii) causare danni ai nostri sistemi fisici e logici; (iii) tentare di accedere e, nel caso caso, utilizzare gli account di posta elettronica di altri utenti e/o modificare i dati anagrafici.

Nello specifico, ti assumi i seguenti obblighi:

  • Effettuare il pagamento anticipato, ove applicabile, dell'importo dei Servizi nella misura e con le modalità indicate nelle sezioni 1.b. e 1.c.
  • Fare buon uso del Sito e/o della Piattaforma GIV senza recare alcun danno ai nostri sistemi fisici e logici ed anche al Servizio offerto da Giro d'Italia Virtual.
  • Garantire la veridicità e l'accuratezza dei dati forniti durante la compilazione dei moduli necessari per procedere alla contrattazione dei Servizi.
  • Astenersi da qualsiasi atto od omissione che disturbi il corretto svolgimento di una qualsiasi delle fasi a cui si è iscritti.
  • Mostra rispetto in ogni momento alla squadra del Giro d'Italia Virtual, così come al resto dei partecipanti coinvolti nelle diverse tappe virtuali.

3. Diritto di Recesso

Riconosci e accetti che, una volta effettuato l'accesso ai Servizi, Giro d' Italia Virtual non è obbligato ad offrirti il ​​diritto di recesso, in virtù di quanto previsto dalla normativa applicabile al consumatore poiché si applica l'eccezione prevista dall'articolo 103 comma .m) del testo rivisto della Legge Generale per la Difesa dei Consumatori e degli Utenti (“TRLGDCU”), poiché, una volta pagato il prezzo corrispondente e aver accesso ai contenuti digitali da noi offerti, i Servizi si intenderanno eseguiti e, pertanto, , perderai il suddetto diritto di recesso.

4. Risoluzione del rapporto

Se desideri disattivare il tuo account, devi inviare una mail a dpogiv@bkool.com indicando la tua volontà di disattivare l'account. Una volta disattivato l'account, non potrai più accedere alla Piattaforma GIV, tuttavia, potrai registrarti nuovamente e abbonarti nuovamente a qualsiasi altra tappa del Giro d'Italia Virtual per accedere ai nostri Servizi.

5. Garanzie e responsabilità

In qualità di Giro d' Italia Virtual, garantiamo che ciascuna delle Tappe Virtuali sarà messa a tua disposizione in modo professionale con contenuti adeguati alle finalità espresse, e che forniremo diligentemente i Servizi per la messa a disposizione del Sito e/o della Piattaforma e verificare che i Servizi siano di qualità. Tuttavia, non garantiamo che siano esenti da errori.

Nei limiti consentiti dalla legge applicabile, Giro d'Italia Virtual non è responsabile, in ogni caso, per danni di qualsiasi natura che possano essere causati, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dalla mancata disponibilità della Piattaforma GIV; per qualsiasi incidente o guasto tecnico e qualsiasi perdita di dati che ne possa derivare, nonché per qualsiasi situazione considerata fortuita o di forza maggiore, pur avendo adottato tutte le misure tecnologiche necessarie per evitarla.

In nessun caso Giro d' Italia Virtual assumerà alcuna responsabilità per qualsiasi altro contenuto pubblicato da terzi o proveniente da link appartenenti a siti web di terzi, né garantirà la disponibilità tecnica, qualità, affidabilità, accuratezza, ampiezza, veridicità, validità e costituzionalità di qualsiasi materiale o informazione contenuta nella Piattaforma GIV, nei collegamenti ipertestuali o in altri siti Internet.

Da Giro d'Italia Virtual, ci riserviamo il diritto di aggiornare, modificare o cancellare le informazioni contenute nel Sito Web e/o Piattaforma GIV, nonché la loro configurazione o presentazione, in qualsiasi momento senza assumerci alcuna responsabilità.

6. Diritti di proprietà industriale e intellettuale

Giro d'Italia Virtual in proprio o in qualità di licenziatario, è titolare di tutti i diritti di proprietà intellettuale e industriale del Sito e della Piattaforma GIV, nonché degli elementi ivi contenuti (si tratta, a titolo esemplificativo e non limitativo, di , opere audiovisive, registrazioni (suono, visive e audiovisive), testi (comprese anche trascrizioni scritte di video o registrazioni), immagini, marchi, loghi, segni distintivi, suoni e animazioni e le banche dati che compongono il Sito e/o la Piattaforma GIV e ne fanno parte).

Da Giro d'Italia Virtual, ti autorizziamo ad accedere ai contenuti e a visionarli per esclusivo uso personale, ogni uso diverso da questo e, in particolare, qualsiasi uso destinato a competere con i servizi forniti dal Giro d'Italia Virtuale è espressamente vietato. Pertanto, durante l'assunzione del Servizio selezionato, ti concediamo un diritto non esclusivo di accesso ai Servizi e pertanto il tuo account è personale e non cedibile.

In virtù di quanto previsto dalla normativa nazionale, europea e internazionale in materia di proprietà intellettuale, è espressamente vietata la riproduzione, la distribuzione e la comunicazione pubblica, comprese le modalità di messa a disposizione degli stessi, di tutto o parte dei contenuti del Sito e della Piattaforma GIV e, nello specifico, dei contenuti predisposti da Giro d' Italia Virtual, a fini commerciali, con qualsiasi mezzo e con qualsiasi mezzo tecnico, senza la preventiva autorizzazione scritta di Giro d' Italia Virtual.

7. Link di terze parti

Giro d’Italia Virtual non è responsabile per i contenuti inseriti da terzi o per le pagine web di terzi accessibili dal Sito e/o dalla Piattaforma GIV; né dell'accuratezza, veridicità e validità delle informazioni che non sono di sua creazione e il cui contenuto appartiene a terzi estranei a Giro d' Italia Virtual.

8. Giurisdizione e risoluzione extragiudiziale dei conflitti

In qualità di Giro d' Italia Virtual, ci riserviamo il diritto di intentare azioni civili e/o penali ritenute opportune per l'uso improprio del proprio Sito Web e/o della Piattaforma GIV, nonché dei suoi contenuti o per la violazione di questi termini.

Ferma restando la possibilità a disposizione delle parti di sottoporsi volontariamente al sistema di risoluzione delle controversie online di cui al successivo paragrafo, il rapporto sarà disciplinato dalla normativa vigente e applicabile nel territorio spagnolo.

In caso di controversia, le parti possono sottoporre i propri conflitti ad arbitrato o rivolgersi alla giurisdizione ordinaria, nel rispetto delle norme in materia di giurisdizione e competenza in materia, fermo restando il foro del domicilio del consumatore.

Fermo quanto precede, ai sensi del Regolamento (UE) 524/2013, la Commissione Europea mette a disposizione una piattaforma di accesso gratuito per la risoluzione extragiudiziale delle controversie online per la contrattazione elettronica (http://ec.europa.eu/consumers/odr/) a che le parti possono sottoporre volontariamente, attraverso l'intervento del cd. organismo di risoluzione delle controversie, che funge da intermediario neutrale tra le due parti.

Data di ultimo aggiornamento: 18th May 2021